Seleziona una pagina
Il tartaro

La filosofia Visodent mette al centro il benessere e la salute dei pazienti. In questo articolo i dentisti del gruppo odontoiatrico siciliano diretto da Bartolo Conte, ti danno dei consigli su come prevenire il tartaro e migliorare la tua salute orale.

Il tartaro si forma quando la placca batterica si calcifica sulle gengive e sul contorno dei denti, è nocivo per la salute orale perché può provocare sia gengiviti che parodontiti.

Quali sono le principali cause del tartaro e come prevenirlo?

La principale causa del tartaro è un’insufficiente cura della salute orale, per questo i dentisti dei centri Visodent raccomandano di seguire la regole della buona igiene orale:

1): Lava i denti tre volte al giorno, dopo tutti i pasti, utilizzando il dentifricio consigliato dal tuo dentista di fiducia.

2): Usa il filo interdentale per prevenire la placca batterica.

3): Ogni sera realizza degli sciacqui con un collutorio con proprietà antibatteriche.

Quali sono le conseguenze dell’accumulazione del tartaro?

L’accumularsi del tartaro può provocare il sanguinamento delle gengive, la parodontite (si tratta di una patologia che se non trattata tempestivamente può provocare la perdita di uno o più denti), ingiallimento dei denti e l’alitosi (o alito cattivo).

Come posso sapere se soffro di tartaro?

I dentisti Visodent spiegano che la presenza di macchie gialle sulla superficie dei denti  o sui bordi delle gengive è un sintomo evidente della presenza del tartaro.

Come posso risolvere il tartaro?

Il tartaro non si elimina con l’igiene orale quotidiana, per risolverlo è necessaria la detartrasi professionale realizzata in un centro odontoiatrico.

Se vuoi un sorriso sano e brillante, scegli la professionalità e gentilizza dei centri Visodent, il primo check up è completo e senza impegno. Prendi appuntamento attraverso la pagina web ufficiale.

“Per informazioni sui Direttori Sanitari Visodent visitate il nostro sito web: http://visodent.it/centri.html“