Seleziona una pagina
Placca batterica
Lavare i denti

La placca batterica è una massa di germi e batteri aggregati e fortemente uniti tra loro su di una superfice dentale, può essere causa di patologie come la carie, le malattie parodontali, delle lesioni dentali e del tartaro.

In questo articolo, i dentisti dei centri Visodent, il gruppo odontoiatrico siciliano che ha come importante membro e co-fonder Bartolo Conte ti spiegano come prevenire la placca batterica e le patologie associate a questo problema.

Come prevenire la placca batterica?

Mantieni la corretta igiene orale:

  • Lava i denti tre volte al giorno, dopo tutti i pasti, spazzolando delicatamente. in maniera rotonda, su tutta la dentatura durante due o tre minuti. Un lavaggio troppo aggressivo può ferire le gengive.
  • Usa uno spazzolino a setola dura o media e un dentifricio a base di fluoro o di zinco, si tratta di sostanze che hanno delle proprietà antibatteriche.
  • Utilizza il filo interdentale, una volta al giorno, dopo cena, per eliminare i residui che si depositano sulla superficie superiore delle gengive e sugli spazzi e le fessure presenti tra un dente e l’altro.
  • Prima di dormire, dopo l’ultimo lavaggio, realizza degli sciacqui con un collutorio con proprietà antibatteriche.
  • La placca batterica quando si solidifica si trasforma in tartaro, il tartaro non viene eliminato dall’igiene orale quotidiana, ma per risolverlo è necessaria la detartrasi professionale, per questo, ogni sei mesi recati in un centro Visodent per una seduta di igiene orale professionale e per un check up completo e senza impegno.
  • Mantieni un’alimentazione sana ed equilibrata con un consumo limitato di zuccheri e bevande gassate.
  • Cerca di non mangiare fuori pasto.


Per maggiori informazioni rivolgiti a Visodent, la prima visita prevede un check up completo. Prendi appuntamento sulla nostra pagina web ufficiale www.visodent.it

“Per informazioni sui Direttori Sanitari Visodent visitate il nostro sito web: http://visodent.it/centri.html