Seleziona una pagina

Quali sono i cibi più dannosi per i denti? Bartolo Conte, membro e cofondatore dei centri Visodent, ci dà qualche consiglio per stare più attenti alla salute dei nostri denti

Cibi dannosi per i denti: quali sono? Abbiamo chiesto a Bartolo Conte, cofondatore e importante membro dei centri Visodent, di aiutarci a individuarli e di darci qualche consiglio, spiegandoci come l’alimentazione può influire sulla salute dentale.

Spesso non ce ne accorgiamo, ma nella nostra alimentazione ci sono molti cibi che possono essere deleteri per denti e gengive. Alcuni sono molto facili da riconoscere; altri invece sono degli insospettabili che si camuffano molto bene ma che è sempre buona norma saper individuare (e soprattutto non abusarne!)

Ciao Bartolo, vogliamo dire innanzitutto quali sono i cibi da evitare assolutamente?

Innanzitutto andrebbero evitati i cibi che contengono molto zucchero, come ad esempio caramelle gommose o dolci zuccherini. Ovviamente concedersi uno sfizio ogni tanto è anche salutare! L’importante è non eccedere, perché un consumo eccessivo di zuccheri porta a un accumulo di placca

Il processo per metabolizzare gli zuccheri, inoltre, produce degli acidi che sono causa della formazione di carie dentali. Questi tipi di zuccheri poi sono presenti anche nelle bevande gassate e nei succhi di frutta, e svolgono un’azione corrosiva per smalto, dentina e polpa. Per prima cosa, quindi, attenzione a questo tipo di zuccheri.

Ma non dobbiamo stare attenti soltanto agli zuccheri: quali altri cibi sono dannosi per i denti?

Sicuramente quelli che contengono molto amido, e i carboidrati raffinati, perché sono formati di zuccheri semplici che diventano pane per i denti dei batteri nella bocca. Quando possibile, sono da preferire alimenti integrali, come ad esempio frutta e verdura: le fibre infatti stimolano la produzione di saliva, che è il principale strumento naturale per pulire la bocca, anche mentre mangiamo.

Hai giustamente menzionato la frutta: ci sono però dei frutti che, nonostante siano dei toccasana per la nostra salute, nascondono dei rischi per denti e gengive.

Esattamente. Un esempio sono gli agrumi: la nostra Sicilia ne è ricchissima e tutti sappiamo che gli agrumi contengono vitamine e minerali che sono indispensabili per la salute. I denti però risentono in modo particolare degli acidi contenuti in questi tipi di frutti, che possono danneggiare lo smalto con la loro azione abrasiva. Stiamo attenti quindi, anche per quanto riguarda la frutta, a non esagerare

Anche vino e birra sono però “rischiosi” per i denti

L’abuso di alcol in sé è dannoso per la salute, quindi dobbiamo stare attenti a prescindere dalla salute dentale. Vino e birra in particolare causano disidratazione e secchezza delle fauci che portano a una bassa produzione di saliva che come abbiamo detto è fondamentale per la pulizia interna di bocca e denti.

Quali consigli possiamo dare quindi per tenere sotto controllo la salute di denti e gengive?

Sicuramente seguire le buone pratiche della corretta igiene orale: lavare i denti tre volte al giorno, utilizzando anche collutorio, scovolino e soprattutto filo interdentale per rimuovere bene tutti gli eccessi di cibo. Imprescindibile anche l’igiene orale professionale circa due volte l’anno, per garantire una pulizia profonda di tutta la bocca.


Per informazioni sui Direttori Sanitari Visodent visitate il nostro sito web: http://visodent.it/centri.html